Normativa

 Normativa Energie Rinnovabili

 

  • Normativa Progettazione Impianti Solari Fotovoltaici
  • Normativa Installazione Impianti Solari Fotovoltaici
  • Autorizzazioni Impianti Solari Fotovoltaici
  • Legge Impianti Solari Fotovoltaici
  • Legislazione Fotovoltaico
  • Classificazione Impianti Solari Fotovoltaici

 Nazionale e Unione Europea

2016

  • Decreto Ministero dello Sviluppo Economico 23 giugno 2016. Incentivazione delle fonti rinnovabili diverse dal fotovoltaico‎. Il DM mette a disposizione, a regime, oltre 400 milioni di euro all’anno a favore dei nuovi impianti che verranno selezionati nel 2016.
    Il periodo di incentivazione avrà durata di 20 anni (25 per il solare termodinamico), nel complesso verranno investiti nelle energie verdi circa 9 miliardi di euro in due decenni.

    Tecnologia Spesa prevista (mln euro) Potenza incentivabile (MW)
    Eolico on shore 85 860
    Eolico off-shore 10 30
    Idroelettrico 61 80
    Geotermico 37 50
    Biomasse 105 90
    Rifiuti 10 50
    Solare termodinamico 98 120
    Rifacimenti 29 90
    Totale 435 1.370
  • Decreto Ministero dello Sviluppo Economico 15 giugno 2016. Modifiche al Testo Integrato della Disciplina del mercato elettrico, trasmesse dal Gestore del mercato elettrico S.p.A. al Ministro dello sviluppo economico in data 20 maggio 2016, riguardanti disposizioni necessarie all’avvio del market coupling per il mercato infragiornaliero, in accordo a quanto previsto dal Regolamento della Commissione Europea 2015/1222 del 24 luglio 2015 in materia di allocazione della capacità transfrontaliera e gestione delle congestioni.
  • Decreto Ministero Sviluppo Economico 16 febbraio 2016. Aggiornamento della disciplina per l’incentivazione di interventi di piccole dimensioni per l’incremento dell’efficienza energetica e per la produzione di energia termica da fonti rinnovabili.
  • Decreto Ministero Economia 13 gennaio 2016. Spese per ristrutturazione edilizia e riqualificazione energetica degli edifici – Dati da trasmettere all’Agenzia delle entrate ai fini della elaborazione della dichiarazione precompilata.

2015

  • Decreto legge 30 dicembre 2015, n. 210. Proroga di termini previsti da disposizioni legislative (Milleproroghe 2016) – Stralcio – Proroghe in materia di rifiuti (Sistri; discariche), emissioni impianti di combustione ed energia.
  • Legge 28 dicembre 2015, n. 221. Disposizioni in materia ambientale per promuovere misure di green economy e per il contenimento dell’uso eccessivo di risorse naturali – Ex “Collegato ambientale” alla legge di stabilità 2014.
  • Decreto Ministero Sviluppo economico 22 dicembre 2015. Revoca e aggiornamento delle schede tecniche del meccanismo di incentivazione dei certificati bianchi.
  • Decreto Ministero Sviluppo economico 21 dicembre 2015. Finanziamento dei programmi regionali a sostegno delle diagnosi energetiche delle Pmi o dell’adozione di sistemi di gestione dell’energia conformi alle Iso 50001.
  • Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2015/2193/Ue. Limitazione delle emissioni nell’atmosfera di taluni inquinanti originati da impianti di combustione medi.
  • Regolamento Commissione Ue 2015/2174. Conti economici ambientali europei – Compendio indicati dei beni e dei servizi ambientali – Formato trasmissione dati.
  • Regolamento Commissione Ue 2015/2402/Ue. Revisione dei valori di rendimento di riferimento armonizzati per la produzione separata di energia elettrica e di calore.
  • Decreto Ministero Sviluppo economico 7 ottobre 2015. Modifiche al Testo integrato della disciplina del mercato elettrico.
  • Direttiva Parlamento europeo e Consiglio Ue 2015/1513/Ue. Modifica alla direttiva 98/70/Ce sulla qualità di benzina e diesel e alla direttiva 2009/28/Ce sulle energie rinnovabili.
  • Dm Politiche agricole 6 agosto 2015. Modifica del decreto 2 marzo 2010 in materia di emissione dei certificati verdi per le verifiche dei controlli delle biomasse
  • Decreto Ministero dello Sviluppo Economico del 24 aprile 2015. Termini modalità e procedure per la concessione di agevolazioni per l’efficientamento energetico delle imprese delle Regioni convergenza.
  • Decreto del Ministero dell’Ambiente del 14 aprile 2015. Misure per l’efficientamento energetico degli edifici scolastici.

2014

  • Decisione di esecuzione 9 gennaio 2014, n. 2014/6/Ue. Decisione relativa al riconoscimento del “HVO Renewable Diesel Scheme for Verification of Compliance with the RED sustainability criteria for biofuels” per la verifica del rispetto dei criteri di sostenibilità di cui alle direttive 98/70/Ce e 2009/28/Ce del Parlamento europeo e del Consiglio.
  • Legge 21 febbraio 2014, n. 9. Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 23 dicembre 2013, n. 145, recante interventi urgenti di avvio del piano “Destinazione Italia”, per il contenimento delle tariffe elettriche e del gas, per la riduzione dei premi RC-auto, per l’internazionalizzazione, lo sviluppo e la digitalizzazione delle imprese, nonché misure per la realizzazione di opere pubbliche ed Expo 2015.
  • Regolamento 26 febbraio 2014, n. 256/2014/Ue. Regolamento sulla comunicazione alla Commissione di progetti di investimento nelle infrastrutture per l’energia nell’Unione europea che sostituisce il regolamento (Ue, Euratom) n. 617/2010 del Consiglio e abroga il regolamento (Ce) n. 736/96 del Consiglio.
  • Decreto legislativo 4 marzo 2014, n. 45. Attuazione della direttiva 2011/70/Euratom, che istituisce un quadro comunitario per la gestione responsabile e sicura del combustibile nucleare esaurito e dei rifiuti radioattivi.
  • Decreto del Ministero dell’Interno 4 marzo 2014. Modifiche ed integrazioni all’allegato al decreto 14 maggio 2004, recante approvazione della regola tecnica di prevenzione incendi per l’installazione e l’esercizio dei depositi di gas di petrolio liquefatto con capacità complessiva non superiore a 13 metri cubi.
  • Legge 11 marzo 2014, n. 23. Delega al Governo recante disposizioni per un sistema fiscale più equo, trasparente e orientato alla crescita. Revisione Catasto, ridefinizione accise energia elettrica e regime fiscale agevolato per riqualificazione energetica in edilizia.
  • Decreto legislativo 14 marzo 2014, n. 48. Modifica al decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, in attuazione dell’articolo 30 della direttiva 2012/18/Ue sul controllo del pericolo di incidenti rilevanti connessi con determinate sostanze pericolose. (Nella sezione «prodotti petroliferi» della parte 1 dell’allegato I al decreto legislativo 17 agosto 1999, n. 334, e successive modificazioni, dopo la lettera c) e’ aggiunta, in fine, la seguente: «d) oli combustibili densi»).

 

2013

  • Decreto Ministero dello Sviluppo Economico del 27 dicembre 2013. Aggiornamento del Testo integrato della disciplina del mercato elettrico. 
  • Regolamento Consiglio Europeo 1238/2013/Ue. Regolamento che istituisce un dazio antidumping definitivo e riscuote definitivamente il dazio provvisorio sulle importazioni di moduli fotovoltaici e celle in silicio cristallino proveniente dalla Cina.
  • Regolamento Consiglio Europeo 1239/2013/Ue. Regolamento che istituisce un dazio compensativo definitivo sulle importazioni di moduli e celle fotovoltaici in silicio cristallino provenienti dalla Cina.
  • Decisione Commissione Europea 2013/633/Ue. Proroga dei criteri ecologici per l’assegnazione del marchio Ecolabel alle pompe di calore elettriche, a gas o ad assorbimento funzionanti a gas
  • Decreto Legge 12 settembre 2013, n. 104. Misure urgenti in materia di istruzione, università e ricerca. Ristrutturazione e efficientamento energetico di immobili di proprietà pubblica adibiti all’istruzione scolastica.
  • Regolamento Commissione Europea 801/2013/Ue . Modifiche al regolamento 1275/2008/Ce sulla progettazione ecocompatibile delle apparecchiature per ufficio e al regolamento 642/2009/Ce sulla progettazione ecocompatibile dei televisori.
  • Legge 3 agosto 2013, n. 90. Conversione in legge, con modificazioni, del Dl 63/2013 – Recepimento della direttiva 2010/31/Ue sulla prestazione energetica in edilizia e proroga detrazioni fiscali del 55% e 50% per efficientamento energetico e ristrutturazioni degli edifici.
  • Dl 4 giugno 2013, n. 63. Recepimento direttiva 2010/31/Ue sulla prestazione energetica in edilizia e proroga detrazioni fiscali del 55% e 50% per efficientamento energetico e ristrutturazioni degli edifici.
  • Decisione Commissione Ue 2013/256/Ue. Biocarburanti – Riconoscimento dello “strumento di calcolo delle emissioni di gas serra Biograce” per la verifica del rispetto dei criteri di sostenibilità – Direttive 98/70/Ce e 2009/28/Ce.
  • Decisione Commissione Ue 2013/242/Ue. Modello per i Piani d’azione nazionali per l’efficienza energetica ai sensi della direttiva 2012/27/Ue.
  • Dpr 16 aprile 2013, n. 75. Criteri di accreditamento dei certificatori energetici degli edifici.
  • Decreto del Ministero delle Finanze 5 aprile 2013. Definizione delle imprese a forte consumo di energia e riduzione degli oneri del sistema elettrico a loro carico.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  29 marzo 2013. Risoluzione anticipata ex Dm 23 giugno 2011 delle convenzioni Cip 6/92 per impianti alimentati da combustibili di processo o residui o recuperi di energia.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  8 marzo 2013. Approvazione della Strategia energetica nazionale.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  6 marzo 2013. Approvazione della disciplina del mercato del gas naturale.
  • Decisione Commissione Ue 2013/114/Ue. Orientamenti Ue su come calcolare la quota di energia da fonti rinnovabili prodotta da pompe di calore.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  27 febbraio 2013. Integrazione della dotazione finanziaria destinata all’attuazione degli interventi del Bando Biomasse, di cui al decreto 13 dicembre 2011.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  27 febbraio 2013, n. 65. Regolamento sulla redazione del Piano decennale di sviluppo delle reti di trasporto del gas naturale.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 14 febbraio 2013. Sistema nazionale di premialità in materia di obbligo di immissione in consumo di biocarburanti.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico  13 febbraio 2013. Specifiche convenzionali di carburanti e biocarburanti.
  • Regolamento Parlamento europeo e Consiglio Ue 174/2013/Ue. Modifiche al regolamento 106/2008/Ce recante la disciplina dell’etichettatura “Energy Star” per le apparecchiature per ufficio

2012

  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 28 dicembre 2012. Incentivazione della produzione di energia termica da fonti rinnovabili ed interventi di efficienza energetica di piccole dimensioni
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 28 dicembre 2012. Determinazione degli obiettivi nazionali di risparmio energetico che devono essere perseguiti dalle imprese di distribuzione dell’energia elettrica e il gas per gli anni 2013-2016 e per il potenziamento del meccanismo dei certificati bianchi.
  • Legge 11 dicembre 2012, n. 220. Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici – Riduzione delle maggioranze assembleari necessarie per installare impianti a fonti rinnovabili.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 22 novembre 2012. Modifica del decreto 26 giugno 2009, recante: “Linee guida nazionali per la certificazione energetica degli edifici.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 22 novembre 2012. Modifica dell’allegato A del Dlgs 19 agosto 2005, n. 192, recante attuazione della direttiva 2002/91/Ce relativa al rendimento energetico nell’edilizia
  • Decisione Consiglio Ue 107//2013/Ue. Approvazione dell’accordo tra Unione europea e Stati uniti relativo al sistema “Energy Star” di etichettatura energetica delle apparecchiature per ufficio.
  • Decreto del Ministero dell’Ambiente 12 novembre 2012. Sistema nazionale di certificazione per biocarburanti e bioliquidi – Modifiche al Dm 23 gennaio 2012.
  • Direttiva Parlamento e Consiglio Ue 2012/27/Ue. Direttiva sull’efficienza energetica.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 9 agosto 2012. Modifiche al Dm 6 agosto 2010, di adozione del bando per l’agevolazione di programmi di investimento riguardanti la produzione di beni strumentali funzionali allo sviluppo delle fonti di energia rinnovabili e al risparmio energetico nell’edilizia.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 8 agosto 2012. Cogenerazione ad alto rendimento – Modifica della definizione di “rifacimento” contenuta nel Dm 5 settembre 2011.
  • Decisione Commissione Ue 2012/452/Ue. Riconoscimento del sistema “NTA 8080″per la certificazione di sostenibilità dei biocarburanti.
  • Decisione Commissione Ue 2012/432/Ue. Riconoscimento del regime “REDcert” per la certificazione di sostenibilità dei biocarburanti.
  • Regolamento Commissione Ue 874/2012/Ue. Etichettatura indicante il consumo d’energia delle lampade elettriche e delle apparecchiature d’illuminazione – Abrogazione della direttiva 98/11/Ce.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 6 luglio 2012. Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti a fonti rinnovabili diversi dai fotovoltaici – Attuazione articolo 24 del Dlgs 28/2011
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 5 luglio 2012. Incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti solari fotovoltaici – “Quinto Conto Energia” – Attuazione articolo 25 del Dlgs 28/2011.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 5 luglio 2012. Aggiornamento del Testo integrato della disciplina del mercato elettrico.
  • Dlgs 28 giugno 2012, n. 104. Attuazione della direttiva 2010/30/Ue, relativa all’etichettatura del consumo di energia e di altre risorse dei prodotti connessi all’energia.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 28 giugno 2012. Risoluzione anticipata ex Dm 23 giugno 2011 delle convenzioni Cip 6/92 per impianti alimentati da combustibili di processo o residui o recuperi di energia.
  • Decreto del Ministero dell’Ambiente 11 giugno 2012. Modifiche al Dm 23 gennaio 2012 sul Sistema nazionale di certificazione per i biocarburanti e i bioliquidi
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 15 maggio 2012. Semplificazione delle procedure di gestione dei Progetti già agevolati dei bandi “Efficienza energetica”, “Mobilità Sostenibile” e “Nuove tecnologie per il made in Italy”.
  • Decreto del Ministero delle Politiche Agricole 27 aprile 2012, n. 9800. Istituzione del Tavolo di filiera per le bioenergie.
  • Decisione Commissione Ue 2012/210/Ue del 23 aprile 2012. Riconoscimento del sistema “Ensus voluntary scheme under Red for Ensus bioethanol production” per la certificazione di sostenibilità dei biocarburanti
  • Legge 5 aprile 2012, n. 48. Agenzia internazionale per le energie rinnovabili – Ratifica dello Statuto
  • Legge 4 aprile 2012, n. 35. Conversione in legge del Dl 5/2012 (“Semplificazioni”) – Misure in materia di rifiuti, appalti, energia, tutela dell’aria, territorio.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 30 marzo 2012. Proroga del termine di presentazione delle domande per il riconoscimento degli incentivi alla cogenerazione ad alto rendimento
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 15 marzo 2012. Bando per interventi di attivazione di filiere produttive delle biomasse – Modifiche al Dm 13 dicembre 2011.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 15 marzo 2012. Definizione degli obiettivi regionali in materia di fonti rinnovabili.
  • Decreto del Ministero dell’Ambiente 23 gennaio 2012. Sistema nazionale di certificazione di sostenibilità per biocarburanti e bioliquidi.
  • Regolamento della Commissione europea 16 gennaio 2012, n. 244/2012/Ue. Regolamento che integra la direttiva 2010/31/Ue del Parlamento europeo e del Consiglio sulla prestazione energetica nell’edilizia istituendo un quadro metodologico comparativo per il calcolo dei livelli ottimali in funzione dei costi per i requisiti minimi di prestazione energetica degli edifici e degli elementi edilizi.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo economico 14 gennaio 2012. Metodologia per calcolare il raggiungimento degli obiettivi nazionali in materia di quote dei consumi finali lordi di elettricità, energia per il riscaldamento e il raffreddamento, e per i trasporti coperti da fonti energetiche rinnovabili.

2011

  • Decreto del Ministero per lo Sviluppo Economico 12 novembre 2011, n. 226. Regolamento dell’affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale.
  • Decreto del Ministero delle Finanze 27 ottobre 2011. Semplificazioni per impianti di microcogenerazione ad alto rendimento.
  • Regolamento 25 ottobre 2011 n. 1227/2011/Ue del Parlamento europeo e Consiglio dell’Unione europea. Regolamento concernente l’integrità e la trasparenza del mercato dell’energia all’ingrosso.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 18 ottobre 2011. Determinazione dei Comuni appartenenti a ciascun ambito territoriale ai fini dell’affidamento della gestione della distribuzione del gas naturale.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo economico 22 settembre 2011. Approvazione del Piano operativo annuale 2011 per la ricerca di sistema elettrico nazionale.
  • Dlgs 14 settembre 2011, n. 162. Attuazione della direttiva 2009/31/Ce in materia di stoccaggio geologico della CO2.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 4 agosto 2011. Misure per la promozione della cogenerazione – Integrazioni al Dlgs 20/2007
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 2 agosto 2011. Aggiornamento delle procedure per il rilascio delle autorizzazioni all’importazione di gas naturale.
  • Decisione Commissione Ue 2011/435/Ue. Riconoscimento del sistema “Roundtable of Sustainable Biofuels Eu Red” per la certificazione di sostenibilità dei biocarburanti.
  • Decreto del Ministero dell’Interno 13 luglio 2011. Regola tecnica di prevenzione incendi per unità di cogenerazione.
  • Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico 23 giugno 2011. Risoluzione anticipata delle convenzioni Cip 6/92 per impianti alimentati da combustibili di processo o residui o recuperi di energia.
  • Dlgs 1° giugno 2011, n. 93. Modifiche alla disciplina dei mercati elettrico e del gas naturale in attuazione delle direttive direttive 2009/72/Ce, 2009/73/Ce e 2008/92/Ce.

2010

2007

  • D.M.19 febbraio 2007 (Criteri e modalita’ per incentivare la produzione di energia elettrica mediante conversione fotovoltaica della fonte solare, in attuazione dell’articolo 7 del decreto legislativo 29 dicembre 2003, n. 387).

2004

  • Decreto Legislativo 29 marzo 2004, n. 99 (Disposizioni in materia di soggetti e attività, integrità aziendale e semplificazione amministrativa in agricoltura, a norma dell’articolo 1, comma 2, lettere d), f), g), l), ee)